Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, ma non utilizza alcun cookie di profilazione.
Per prestare il consenso all’uso dei cookies cliccare su “OK”.

  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2014)
  • Area Agio - Yo Migro
  • Sporting United
  • Laboratorio teatrale "A tutta scena"
  • Centro sportivo comunale "Pegaso"
  • Progetto "Gioco a calcio e cresco"
  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2014)
  • Scolarizzazione Rom
  • Laboratorio teatrale "A tutta scena"
  • Progetto "Gioco a calcio e cresco"
  • Street Work
  • Laboratorio autonomia
  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2013)
  • Centro diurno "Antonio Palomba"
  • Social Street Art

Codice etico

I valori che guidano le nostre scelte. I nostri principi generali di comportamento. Il nostro impegno per la crescita sociale e lo sviluppo della cooperazione.

MOG

Il Modello organizzativo di gestione e controllo. Il nostro sistema di regole, strutture organizzative, procedure e sistemi di controllo ai sensi della L. 231/2001.

"Benessere lavorativo"

I risultati della ricerca sul benessere lavorativo, condotta tra i soci lavoratori della Cooperativa sociale Eureka I Onlus.

SISMIF - Servizio di sostegno ai minori in famiglia

minicalciatori

Che cos’è
È un servizio di sostegno alle famiglie con minori e si configura come un sistema di interventi a carattere socio-educativo, mirato alla tutela del ben/essere materiale e relazionale del minore.

Il servizio è erogato dalla Cooperativa in collaborazione con il Servizio Sociale del Municipio XIII (già XVIII), con il Servizio Materno Infantile, i Consultori ed il Dipartimento di Salute mentale della ASL RM E, con le scuole del territorio, con le associazioni culturali e sportive etc.

A chi si rivolge
Ai nuclei familiari con minori di età compresa tra 0 e 18 anni, che risiedono nel Municipio XIII (già XVIII), che vivono una condizioni di temporanea o strutturata difficoltà relativa al sistema complessivo di relazioni intra ed extra familiari. Siamo, inoltre, accreditati nei Registri Municipali del XIV (già XIX), XV (già XX) e III (già IV) Municipio a svolgere il medesimo servizio.

Le attività
Si tratta di un insieme di prestazioni ed interventi differenziati e flessibili, definiti sulla base dei bisogni degli utenti e delle risorse locali disponibili, che definiscono il progetto individuale necessario alla promozione del benessere. Alcune delle attività erogate dal servizio sono le seguenti: sostegno educativo domiciliare, interventi di counseling alla famiglia, sostegno scolastico, promozione di percorsi culturali, ricreativi e sportivi, laboratori creativi, sostegno domiciliare alla madre ed al neonato rispetto alla funzione di cura di sé e del minore, orientamento e accompagnamento scolastico e lavorativo.

Il personale e l’organizzazione
Per la gestione del servizio ci si avvale di figure professionali quali quelle dello psicologo, con funzione di responsabile dell’area minori, dell’assistente sociale, con funzione di coordinatore del servizio, dell’educatore professionale, dello psicologo con formazione sistemico-relazionale, per la funzione di supervisore, dei tecnici di laboratorio, dell’assistente all’infanzia, di istruttori sportivi, di autisti con certificato di abilitazione professionale.
La scelta del personale avviene dopo una accurata selezione, fatta di colloqui e tirocini, che permette di verificare le motivazioni, le competenze e le attitudini necessarie allo svolgimento dell’incarico.
Al fine di garantire l’erogazione di un buon servizio, ci si avvale sia di strumenti organizzativi, di coordinamento e supervisione sia, di strumenti gestionali quali, le riunioni di aggiornamento e verifica degli interventi e delle schede relative alle varie fasi del progetto individuale.
L’équipe di operatori partecipa alla progettazione degli interventi e ne condivide gli obiettivi. È inoltre tenuto al rispetto del codice deontologico professionale e del codice etico della Cooperativa.

Le strutture del servizio
La struttura è ubicata nel Municipio XIII (già XVIII) ed è facilmente raggiungibile con il metrò ed è a norma con la normativa vigente in materia di sicurezza.
Lo spazio destinato al servizio si compone di due ambienti ampi ed accoglienti destinati uno, all’accoglienza ed al coordinamento del servizio l’altro, alle attività laboratoriali.

Come si richiede
Può essere richiesto dalla famiglia o dal minore al Servizio Sociale Municipale, o da quest’ultimo proposto alla famiglia. In entrambi i casi, l’accesso al servizio è preceduto da una analisi e valutazione delle problematiche socio-ambientali e/o di salute presentate dal richiedente. Una volta effettuata la valutazione, il servizio sociale municipale elabora un progetto di intervento condiviso con la famiglia e con l' équipe della Coop. Sociale Eureka I Onlus che, infine, avvierà il progetto educativo.

Quanto dura
Il tempo necessario, stabilito dal progetto, per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Informazioni
È a disposizione degli utenti del servizio, dei cittadini tutti, degli organismi pubblici e privati con i quali è attiva una collaborazione, un servizio di segreteria aperto il martedì - mercoledì - giovedì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00. In questi orari, sarà la coordinatrice del servizio ad accogliere le varie richieste di informazione, aggiornamento, reclami etc. Nelle ore di chiusura, sarà attiva una segreteria telefonica dove si potrà lasciare il proprio messaggio a cui seguirà una nostra telefonata entro le 24 ore.
Potete contattarci al numero telefonico 06.39728238 – fax 06.39760406; e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Coop. Sociale Eureka I ha ottenuto, nel mese di giugno 2005, il marchio SAQS per il "Servizio di sostegno al minore in famiglia", e nel mese di luglio 2006 il certificato UNI EN ISO 9001:2000.