Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, ma non utilizza alcun cookie di profilazione.
Per prestare il consenso all’uso dei cookies cliccare su “OK”.

  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2014)
  • Area Agio - Yo Migro
  • Sporting United
  • Laboratorio teatrale "A tutta scena"
  • Centro sportivo comunale "Pegaso"
  • Progetto "Gioco a calcio e cresco"
  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2014)
  • Scolarizzazione Rom
  • Laboratorio teatrale "A tutta scena"
  • Progetto "Gioco a calcio e cresco"
  • Street Work
  • Laboratorio autonomia
  • Fuori Posto - Festival di Teatri al limite (Ed. 2013)
  • Centro diurno "Antonio Palomba"
  • Social Street Art

Codice etico

I valori che guidano le nostre scelte. I nostri principi generali di comportamento. Il nostro impegno per la crescita sociale e lo sviluppo della cooperazione.

MOG

Il Modello organizzativo di gestione e controllo. Il nostro sistema di regole, strutture organizzative, procedure e sistemi di controllo ai sensi della L. 231/2001.

"Benessere lavorativo"

I risultati della ricerca sul benessere lavorativo, condotta tra i soci lavoratori della Cooperativa sociale Eureka I Onlus.

Assistenza specialistica nelle scuole superiori

Cos'èbachelet-059
Il servizio di assistenza specialistica è realizzato con la Provincia di Roma ed è stato avviato nel 2005.  Ha come finalità l’inserimento delle persone diversamente abili nel contesto scolastico e nelle attività esterne alla scuola previste dal piano di studio. Il servizio pertanto mira a rendere possibile il diritto allo studio, sancito dalla legislazione nazionale, per le  persone con handicap qualunque sia il grado di intensità di limitazione, così come sancito  dalla legge 104/92.
Il servizio è l’insieme di prestazioni finalizzate all’autonomia e all’integrazione sociale degli adolescenti che frequentano le scuole di secondo grado in temporanea o permanente limitazione della propria autonomia e di aiuto alle loro famiglie.

A chi si rivolge
Alle persone diversamente abili inserite nelle scuole medie superiori di Roma e Provincia.

Come si richiede
Attraverso una richiesta della scuola alla Provincia di Roma supportata da PEI e Diagnosi Funzionale.

Quanto dura
Un anno scolastico (va rinnovata di anno in anno).

Le attività
L’operatore svolge attività di sostegno personale agli alunni diversamente abili  nelle attività di socializzazione e nell’acquisizione di capacità comunicative, volte all’integrazione e alla valorizzazione di abilità personali. Collabora con gli educatori per l’organizzazione e lo svolgimento di attività ludico/motorie e sportive sia all’interno che all’esterno delle strutture scolastiche. Gli interventi sono finalizzati a facilitare l’organizzazione delle attività suddette rendendo possibile l’integrazione dell’alunno diversamente abile. Promuove ogni forma di supporto, ad esclusione di quello didattico e di assistenza di base.

Il personale e l’organizzazione
La Cooperativa mette a disposizione della scuola esclusivamente personale formato sull’area della disabilità (a titolo esemplificativo: Tecnico dei Servizi Sociali, Assistente ai Servizi Tutelari, Educatore Professionale, Operatore Sociale).
Attualmente sono impegnati nel Comune di Roma e provincia n. 29 operatori che assistono n. 77 utenti.
L’operatore è tenuto al rispetto della Carta dei valori della Cooperativa e del codice deontologico professionale in cui svolge l’attività.

 

Il Servizio è certificato UNI EN ISO 9001:2000, il che garantisce la qualità presente nelle procedure e nelle prestazioni messe in campo dalla cooperativa per l’erogazione del servizio.

Le strutture del servizio
Le prestazioni sono effettuate all’interno dei plessi scolastici frequentati dai minori diversamente abili.

Orario del servizio
Il servizio si svolge dal lunedì al sabato all’interno dell’orario scolastico.